Sito Ufficiale del Comune di Faenza

Salta ai contenuti
 

Piazza del Popolo n. 31
Telefono 0546691111 - Fax 0546691499
PEC comune.faenza@cert.provincia.ra.it

COME FARE PER...
  • Cittadino
  • Impresa
 
 
 
Sei in: Home » Guida ai servizi » Servizi Sociali » Assistenza econ... » Bonus gas e bonus energia elettrica  
 

Bonus gas e bonus energia elettrica

Il BONUS GAS è una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Il bonus è stato introdotto dal Governo e reso operativo dall'Autorità per l'energia, con la collaborazione dei Comuni. Il bonus vale esclusivamente per il gas metano distribuito a rete (e non per il gas in bombola o per il GPL), per i consumi nell'abitazione di residenza.

Il bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale in presenza del seguente indicatore ISEE:

  • non superiore a 8.107,50 euro
  • non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico).

I cittadini residenti nel Comune di Faenza in possesso dei requisiti richiesti possono presentarsi presso la Sede dei Servizi Sociali – Via S.Giovanni Bosco, 1 (2° piano, al Centro per le Famiglie) il lunedì e il mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (tel. 0546/691813 - 691843) muniti di:

- certificazione ISEE in corso di validità
- ultima bolletta del gas completa di ogni foglio
- copia del documento di identità dell’intestatario della bolletta

La domanda verrà compilata direttamente online dagli operatori addetti dei Servizi Sociali.

 

Il BONUS ENERGIA ELETTRICA è un’iniziativa a favore dei cittadini economicamente svantaggiati, di famiglie numerose  e di cittadini in gravi condizioni di salute.

Hanno diritto al bonus tutti i clienti domestici intestatari di una fornitura elettrica aventi uno dei seguenti requisiti:

  • appartenenti ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a € 8.107,50, per una sola fornitura per nucleo, nell’abitazione di residenza, con potenza impegnata fino a 3 kW (per un numero di familiari, con la stessa residenza, fino a 4) o fino a 4,5 kW (per un numero di familiari, con la stessa residenza, superiore a 4);
  • le famiglie numerose con più di 3 figli a carico e ISEE non superiore a € 20.000;
  • i clienti finali presso i quali vive un ammalato grave che ha la necessità di usare macchine elettromedicali per il mentenimento in vita, senza limitazioni di residenza o potenza impegnata.

I cittadini in possesso dei requisiti richiesti possono presentarsi presso la Sede dei Servizi Sociali – Via S.Giovanni Bosco, 1 (2° piano, al Centro per le Famiglie) il lunedì e il mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (tel. 0546/691813 - 691843) muniti di:

- certificazione ISEE in corso di validità 
- ultima bolletta dell’energia elettrica completa di ogni foglio 
- copia del documento di identità dell’intestatario della bolletta
- solo per i casi di disagio fisico, copia della documentazione relativa all’apparecchiatura medico-terapeutica in uso.

La domanda verrà compilata direttamente online dagli operatori addetti dei Servizi Sociali.
Per i casi di disagio fisico l’attestazione ISEE non è necessaria, ma occorre presentare una certificazione dell’Azienda Unità Sanitaria Locale di Ravenna relativa alle condizioni di necessità di apparecchiature medicali salvavita. Per maggiori informazioni clicca qui