Sito Ufficiale del Comune di Faenza

Salta ai contenuti
 

Piazza del Popolo n. 31
Telefono 0546691111 - Fax 0546691499
PEC comune.faenza@cert.provincia.ra.it

COME FARE PER...
  • Cittadino
  • Impresa
 
 
 
Sei in: Home » In evidenza » C'è dialogo e di@logo  
 

C'è dialogo e di@logo

Il mondo dei nostri bambini e ragazzi è fatto di smartphone, tablet, internet: strumenti maneggiati precocemente con una abilità tecnica e una confidenza che talvolta fa invidia agli adulti. Strumenti con cui si può fare "tutto" e avere "tutto": musica, amici, video, oggetti.
Strumenti che consentono grandi opportunità, ma che al contempo è necessario conoscere per capire quali siano i vantaggi e anche i limiti. Le potenzialità sono spesso oscurate dalle zone grigie della tecnologia: capita di frequente che gli adulti siano preoccupati quando l'uso da parte dei loro figli diventa imponente ed annulla il resto della vita quotidiana, quando la navigazione può condurre a contenuti non idonei per l'età o a incontri pericolosi, quando la comunicazione tra le generazioni viene minata, come pure il clima familiare, da conflitti quotidiani su smartphone, internet, tablet.
E' prezioso quindi orientare bambini e ragazzi rispetto ad un uso corretto, competente, aiutandoli nel contempo a capire quali sono i rischi in cui possono incorrere, a volte senza esserne consapevoli, specie quando li si utilizzano con modalità disinvolte, tipiche dell'età adolescenziale.
Il Centro per le famiglie organizza un ciclo di due incontri dal titolo "C'è dialogo e di@logo" per far conoscere agli adulti i modi più corretti per accompagnare figli e studenti nell’uso del digitale, sapendo comunicare con loro empaticamente, tenendo aperta la porta del dialogo nella vita di ogni giorno.
Queste riflessioni saranno condotte da Stefano Mazzoni, ingegnere informatico e Consuelo Zenzani, psicologa-psicoterapeuta.

 

Gli incontri si terranno mercoledì 3 e giovedì 18 maggio alle 20.30 presso Faventia Sales (via S. Giovanni Bosco 1, Faenza).

Ingresso libero, offerta libera per "Felicità sostenibile".

 

Per informazioni
tel. 0546.691871 / 1873

Documenti:
Volantino "Incontri di primavera" (1.271,69 kB - PDF)