Sito Ufficiale del Comune di Faenza

Salta ai contenuti
 

Piazza del Popolo n. 31
Telefono 0546691111 - Fax 0546691499
PEC comune.faenza@cert.provincia.ra.it

COME FARE PER...
  • Cittadino
  • Impresa
 
 
 
Sei in: Home » In evidenza » La Cento compie 45 anni  
 

La Cento compie 45 anni

Immagini che corrono: i 45 anni del Passatore è il titolo della mostra che si inaugura venerdì 19 maggio, alle ore 18.30, alla Galleria comunale d'Arte (Voltone della Molinella 4/6), a pochi giorni dalla 45^ edizione della 100 Km del Passatore Firenze-Faenza.

 

La mostra si compone di due nuclei espositivi. Il primo presenta una trentina di pannelli fotografici per rappresentare non solo le emozioni dei partecipanti alla 100 km, come la sfida, la fatica, il momento dell’esultanza, la vittoria e l'arrivo in piazza del Popolo, ma anche la bellezza del percorso, dalla partenza in piazza della Signoria a Firenze, alla salita nell’Appennino e il transito dei concorrenti al passo della Colla, a Marradi e a Brisighella.

Altro elemento molto importante raffigurato nel primo nucleo espositivo, la partecipazione del volontariato: i punti ristoro, i ciclisti accompagnatori, i giudici, i collegatori informatici, i fotografi e il pubblico che attende gli atleti all'arrivo a Faenza.

Il secondo nucleo consta di una stazione video contenente i filmati in bianco e nero degli anni ‘70 e ‘80, i filmati a colori delle edizioni più recenti e le foto delle 45 edizioni della Firenze-Faenza tratte dal ricchissimo archivio della 100 Km.

 

Dopo l'inaugurazione seguiranno la conferenza stampa di presentazione della gara e la premiazione delle scuole e dei vincitori del concorso della medaglia celebrativa (liceo artistico Torricelli-Ballardini) e del manifesto per l'edizione del 2018 (corso di grafico pubblicitario dell'Ips Persolino-Strocchi di Faenza).

Nei giorni successivi la Galleria comunale d'Arte ospiterà poi diversi incontri ed eventi collaterali.

 

La mostra resterà aperta al pubblico fino a domenica 28 maggio 2017, con i seguenti orari: tutti i giorni dalle 16.00 alle 19.00; martedì, giovedì, sabato e domenica anche al mattino dalle ore 10.00 alle 12.30.