Sito Ufficiale del Comune di Faenza

Salta ai contenuti
 

Piazza del Popolo n. 31
Telefono 0546691111 - Fax 0546691499
PEC comune.faenza@cert.provincia.ra.it

COME FARE PER...
  • Cittadino
  • Impresa
 
 
 
Sei in: Home » Note legali e Privacy  
 

Note legali e Privacy

I dati contenuti nel presente sito sono volti a favorire l’accesso, da parte dei cittadini e degli utenti in generale, alle informazioni istituzionali del Comune di Faenza, alle iniziative e politiche comunali in genere, ai servizi proposti dall'ente, nonché a tutto quanto concerne gli aspetti culturali, storici ed artistici della città di Faenza.
L'obiettivo perseguito è quello di fornire un'informazione il più possibile aggiornata e precisa. I contenuti possono talvolta non essere esaurienti, completi o aggiornati, nonostante vi sia una redazione continuamente attiva. Qualora dovessero essere segnalati errori, si provvederà a correggerli nel più breve tempo possibile.

Riutilizzo dei dati
Ai sensi del D.Lgs. n. 33/2013, art. 7,  "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni", i documenti, le informazioni e i dati oggetto di pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Faenza sono riutilizzabili con licenza CC-BY 3.0 IT, senza restrizioni diverse dall'obbligo di citare la fonte.

Pur garantendo la massima accuratezza nel monitoraggio, il Comune di Faenza, non assume alcuna responsabilità relativa a contenuti visualizzati attraverso link ipertestuali che conducono ad altri siti. Il Comune di Faenza si preoccupa di ridurre al minimo le disfunzioni imputabili a problemi tecnici avendo cura di prendere tutte le misure possibili per evitarli ma non può escludere che il servizio non subisca interruzioni o sia in altro modo influenzato da agenti o azioni esterne mirate a comprometterne l'accesso e la consultazione e pertanto non assume alcuna responsabilità per le conseguenze che ne potrebbero derivare.

* * *

 

Privacy

Informativa semplificata per il cittadino

La presente informativa è resa - ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679 - a tutti gli utenti che, interagendo con il sito www.comune.faenza.ra.it, forniscono i propri dati personali.

La validità dell'informativa contenuta nella presente pagina non si estende ad altri siti web eventualmente consultabili mediante collegamento ipertestuale.

Gli utenti, utilizzando il Sito del Comune di Faenza, accettano la presente informativa e sono invitati pertanto a prenderne visione.

 

Chi tratta i dati

Il titolare del trattamento dei dati per il Comune di Faenza, a seguito del conferimento dei servizi, è l'Unione della Romagna Faentina (Comuni di Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Faenza, Riolo Terme, Solarolo), che ha sede a Faenza in piazza del Popolo 31, IT-48018 | P.IVA 02517640393 | PEC pec@cert.romagnafaentina.it  | Centralino +39 0546 691111.

L'Unione della Romagna faentina, in qualità di titolare/contitolare, tratterà i dati attinenti alle funzioni conferite con modalità informatiche e telematiche, nel rispetto del Regolamento (UE) 2016/679 (RGP), per l'esecuzione dei compiti istituzionali e di pubblico interesse affidati, connessi all'esercizio delle proprie funzioni comprese le attività di archiviazione, ricerca storica e analisi statistica.

Per quanto attiene i dati dei servizi elettorali, di stato civile, di anagrafe, di leva militare e di statistica il Titolare è il Comune di Faenza che ha conferito la gestione all'Unione della Romagna Faentina.

 

Obbligo di fornire i dati

Il conferimento dei dati personali, presenti nella modulistica (cartacea o telematica) o rilasciati verbalmente, sono necessari per consentire l'elaborazione dell'istanza e/o la fornitura del servizio. Il mancato conferimento dei dati pregiudica il completamento della procedura o la sua attivazione.

Per alcuni procedimenti il conferimento di particolari dati personali è obbligatorio ed il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere, come conseguenza, l'impossibilità di svolgere l’attività ovvero l’applicazione di provvedimenti sanzionatori qualora previsti per legge.

 

Dati forniti volontariamente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi riportati su questo sito o l’invio, per mezzo dello stesso, di altri eventuali dati personali comporta la successiva acquisizione ed elaborazione dei dati necessari per fornire il servizio e/o rispondere alle richieste.

 

Cookie tecnici e di statistica aggregata

L’utilizzo di cookie da parte  dell'Unione della Romagna Faentina e del Comune di Faenza serve a rendere l’uso del sito web più semplice e offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie possono anche essere impiegati per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come le persone navigano sui siti e per migliorarne la struttura e i contenuti attraverso l’utilizzo di software di analisi come Google Analytics.
Per dettagli maggiori sulla tipologia di cookie utilizzata si rimanda all’apposita Cookie Policy .

 

Luogo e trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno principalmente luogo presso le sedi dell'Unione della Romagna Faentina e sono curati da personale amministrativo e tecnico incaricato del trattamento e delle attività di di manutenzione dei sistemi informativi. Nessun dato conferito tramite i servizi online disponibili su questo sito viene comunicato o diffuso, salvo i casi previsti dalla legge o espressamente comunicato.

I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta ed espressa nelle finalità del trattamento e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

Per maggiori dettagli, consultare le informative sulle privacy dei servizi .

 

Tempo di conservazione dei dati

I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario all'erogazione della prestazione o del servizio e, successivamente alla conclusione del procedimento o del servizio erogato, i dati saranno conservati in conformità alle norme in materia sullo specifico procedimento amministrativo erogato e sulla conservazione della documentazione amministrativa.

 

Diritti sui dati forniti

I soggetti a cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettifica (artt. 15 e seguenti del Regolamento UE 2016/679 e artt. 7 e seguenti del D.lgs. n. 196/2003).

Ai sensi del medesimo articolo, i soggetti a cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati medesimi, se trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. In tali casi la richiesta verrà accolta verificati i presupposti normativi e la fattibilità.

Per esercitare i propri diritti il cittadino può contattare il titolare utilizzando l’indirizzo email pec@cert.romagnafaentina.it  oppure attraverso i contatti indicati nella informativa specifica di seguito riportata.

 

A chi rivolgersi

I servizi del Comune di Faenza sono stati conferiti all’Unione della Romagna Faentina, pertanto per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali i cittadini possono rivolgersi ai  responsabili di procedimento, di servizio o di settore , inoltre potranno contattare i referenti indicati  nelle informative specifiche pubblicate sul sito dell’Unione della Romagna Faentina , ovvero il Responsabile della protezione dei dati (RPD) Dott. Marcello Pupillo | tel. 0546.77411 | fax 0546.70842 | P.E.C. pec@cert.romagnafaentina.it  | e-mail: rpd.privacy@romagnafaentina.it .

Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo al Garante quale autorità di controllo secondo le procedure previste.

 

Tempi di risposta

In caso di richieste attinenti la modifica dei dati personali, ovvero l'informativa sulla privacy, il tempo di risposta all'interessato è di 1 mese, estendibile fino a 3 mesi in casi di particolare complessità, in sintonia comunque con quanto previsto con i procedimenti nelle materie specifiche.

 

 

06.12.2018