Sito Ufficiale del Comune di Faenza

Salta ai contenuti
 

Piazza del Popolo n. 31
Telefono 0546691111 - Fax 0546691499
PEC comune.faenza@cert.provincia.ra.it

COME FARE PER...
  • Cittadino
  • Impresa
 
 
 
Sei in: Home » Città » Faenza nella st... » Cenni Storici  
 

Cenni Storici

Di origine romana, Faenza è una meravigliosa città d'arte la cui fama brillava nel periodo rinascimentale per la produzione di oggetti in ceramica, di squisita fattura, esportati in molti Paesi europei.

Il volto attuale della città si è formato in un lungo arco di evoluzione storica, arricchendosi nel tempo di architetture di grande pregio, con una forte caratterizzazione rinascimentale.

La città dei Manfredi è un luogo dinamico ed elegante che custodisce sorprese per ogni turista. Gli amanti delle maioliche d’arte rimarranno incantati dalle opere esposte al MIC, il Museo Internazionale delle Ceramiche , uno dei più grandi e conosciuti al mondo, o dalla visita ai musei dedicati ai grandi artisti faentini, Carlo Zauli  e Guerrino Tramonti .

Gli  estimatori del periodo Neoclassico apprezzeranno sicuramente una sosta a Palazzo Milzetti  ed il turista che voglia deliziare gli occhi con i dipinti dei grandi maestri dovrà contemplare un passaggio alla Pinacoteca Comunale .

E poi, ancora, veri e propri tuffi estetici nella severità medievale, nello splendore del barocco, nell’eleganza del liberty, fino ad arrivare alle creazioni delle oltre 50 botteghe ceramiche , dove veri e propri artisti perpetuano quella tradizione che ha reso Faenza famosa nel mondo, sperimentando, nel contempo, nuovi linguaggi espressivi.